...e altre info biografiche

IMGP0337-400Vive sul Lago d’Iseo. Si occupa di biblioteche di pubblica lettura dal 1989. Ha ideato “Grangibus, festival della letteratura per ragazzi della città di Manerbio” e “Oblomov, il festival dei narratori”.

 

 

Claudio Comini è nato a Brescia nel 1967.

Dopo la maturità scientifica ha fatto studi di Filosofia laureandosi nel 1995 presso l’Università degli Studi di Milano con una tesi di Filosofia Politica.

Nel 1989 diviene bibliotecario e per qualche anno è Direttore del Sistema bibliotecario della Bassa Bresciana Centrale.

Da questa esperienza presso la Città di Manerbio nasce “Grangibus” festival della letteratura per ragazzi di cui per 6 anni è direttore artistico.

Nel 2001 torna al contatto diretto con i lettori divenendo Bibliotecario presso la Biblioteca di Gardone Valtrompia dove tuttora lavora.

Nel 2008 si dedica all’ideazione di un festival letterario. Nasce così Oblomov, il festival dei narratori.

Oggi vive a Marone, sulle sponde del Lago d’Iseo.