Una storiella al mese
Agosto

LA SIGNORA HA TUTTE LE REGIONI

 

Questa bagnarola non va avanti

perché sul lago non c’è Veneto

la vela è così piccola che non fa nemmeno Umbria.

C’è un tale con il motoscafo che mi Emilia sorpassandomi.

Io non so cosa mi Puglia

e, rapido come un cow boy, lo prendo al Lazio.

Ora viaggio come un Trentino a vapore

e molti Abruzzi d’acqua mi colpiscono il Monviso.

Ci avviciniamo all’Aosta a gran velocità

ma lui non Sardegna di rallentare.

“Ehi amico, sta in Campania, che qui finisce

che ci schiantiamo contro quel Piemonte.”

Il suo motoscafo sbanda, rovina sulla riva

e, così, lo deMolise.

Io ruzzolo sulla spiaggia,

evito di un niente una signora molto gentile

che stava mangiando una fetta di Liguria.

"Sono molto Basilicata" mi dice la donna

"ho finito la Liguria, non ho niente da offrirle.

Ad ogni modo mi Lombardia retta:

il suo amico dovrebbe darsi una regolata,

è troppo imprudente.

Ho regione oppure no?”

claudio comini © RIPRODUZIONE RISERVATA

 

puoi trovare tutte le storielle pubblicate nei mesi scorsi nel libro: Quaderno di un ripetente, Edizioni San Paolo, 2013